Gatti longevi: Si chiama Rubble ed è il gatto più anziano della Gran Bretagna

Gatti longevi se netrovano in tutto il mondo. Ma quello più anziamo in assoluto al momento si trova in Gran Bretagna e si chiama  Rubble

L’anziano Rubble è stato con la proprietaria Michele Foster da quando l’ha preso come gattino nel giorno del suo ventesimo compleanno, nel maggio 1988. Oggi Michele ha 50 anni e quindi il calcolo anche se non preciso è comunque per difetto di qualche mese.
Dice Michele: ”Rubble è un gatto adorabile, anche se con la vecchiaia è diventato un po’ scontroso”.
“Ricordo come fosse oggi il giorno in cui lo incontrai per la prima volta per il mio 20 ° compleanno. Faceva parte di una cucciolata di gattini di un’amica di mia sorella. Io ero appena andata a vivere da sola e avevo bisogno di compagnia per cui decisi di prendere un gattino. Da allora siamo diventati inseparabili e io l’ho accudito come un figlio. Forse è proprio per l’affetto e le amorevoli cure che è arrivato a questa età.
Ovviamente, a causa della sua età avanzata, Rubble soffre di qualche acciacco, ipertensione in particolare e ha bisogno di cure veterinarie regolari.”
Il gatto più anziano di cui si abbia notizia nel guinness dei primati, è Creme Puff, vissuto per 38 anni e tre giorni,nato il 3 agosto 1967 e vissuto fino al 6 agosto 2005.
Rubble ha ancora molta strada da fare prima di infrangere questo record, ma Michele è molto fiduciosa.

Gatti longevi Gatti longevi Gatti longevi Gatti longevi Gatti longevi

 

Fonte: boredpanda

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: