Pastore tedesco Scopriamolo insieme

Oggi è il momento di conoscere la razza del Pastore Tedesco, sono cani fantastici! Iniziamo a scoprire le caratteristiche di base:

Altezza : 55 – 70 cm.
Peso: 25-45 kg.
Aspettativa di vita : 8 – 10 anni.
Ideale per : casa, famiglie, bambini, sport.

Storia della razza pastore tedesco

Bisogna risalire alla fine dell’800 per trovare traccia del pastore tedesco, frutto di una selezione che mirava alla creazione di un cane forte, adatto al lavoro e, allo stesso tempo, dall’aspetto nobile.

Successivamente, il cane da pastore tedesco godette di grande popolarità grazie al suo impiego in entrambe le guerre mondiali. Anche gli eserciti nemici dei tedeschi ammiravano questo cane! Sebbene all’inizio, come suggerisce il nome, fosse un cane dedito alla pastorizia, in seguito è stato utilizzato in innumerevoli attività. La razza del pastore tedesco anche oggi viene utilizzata in vari ambiti: come cane poliziotto, cane per il soccorso, cane guida per non vedenti ecc… E’ un cane che si lega molto alla famiglia e darebbe la vita per proteggerla. Per tutti questi motivi, il pastore tedesco è un cane molto apprezzato in tutte le parti del mondo. È una delle razze più rappresentative del mondo canino e una delle più amate di tutti i tempi.

E il suo aspetto fisico?

Aspetto fisico del cane pastore tedesco

Il pastore tedesco è un grosso cane e nella sua fase adulta può misurare fino a 70 cm di altezza e pesare più di 45 kg. Tuttavia, non è un cane visivamente massiccio o pesante. Il pastore tedesco è una razza molto ben costruita, con proporzioni belle e aggraziate.

La testa è forse una delle caratteristiche più rappresentative della razza del Pastore Tedesco. Il suo cranio è largo e si stringe verso l’estremità del muso assumendo la forma di cuneo. Le orecchie sono di media grandezza e triangolari, sono sempre erette, il che gli conferisce un certo aspetto da cane lupo. I suoi occhi sono a mandorla e di colore scuro; lo sguardo del pastore tedesco denota intelligenza, oltre che sicurezza. I denti sono incredibilmente forti e gli conferiscono un morso fermo e sicuro.

Il corpo del Pastore Tedesco è molto muscoloso e forte, molto più lungo che alto. Ha un dorso largo e si può distinguere una piccola groppa. Le linee generali fanno del pastore tedesco un cane molto stilizzato.

La coda è piuttosto lunga; il pastore tedesco la porta curva quando è a riposo e in posizione eretta durante i periodi di attività. Non si arriccia e non viene mai portata sopra la groppa.

Per quanto riguarda il pelo, ci sono 3 diverse varietà di Pastore Tedesco. In tutte il pelo è fitto e forte, di lunghezza variabile a seconda della zona del corpo. Inoltre, hanno un doppio mantello, quello inferiore (sottopelo) che è soffice e quello superiore liscio. I colori accettati dallo standard di razza del pastore tedesco sono nero, nero e marrone chiaro, beige e varie sfumature di grigio.

Comportamento del pastore tedesco

Comportamento della razza pastore tedesco

Il cane pastore tedesco è molto sicuro, ha molta fiducia in se stesso. Ha molto coraggio e forte istinto difensivo. Ciò non significa che il pastore tedesco sia un cane aggressivo o pericoloso. È semplicemente costantemente vigile, ha un grande istinto protettivo, sia per se stesso che per gli umani… ricorda che può essere anche un cane da salvataggio! Naturalmente, in nessun caso la genetica garantisce al 100% il comportamento perfetto di un cane. Pertanto, la socializzazione fin dalla tenera età è fondamentale per evitare cattive relazioni con le persone e altri animali.

Il pastore tedesco è un cane molto intelligente e facile da addestrare, oltre ad essere molto versatile e adattabile a un’ampia varietà di situazioni. Si raccomanda sempre un addestramento positivo, senza punizioni fisiche o psicologiche ma premiando il buon comportamento e i progressi. L’addestramento clicker è solitamente l’opzione migliore.

Le cure di cui hanno bisogno i cani pastore tedesco

Cure per il pastore tedesco

Come dicevamo, il pastore tedesco di solito si adatta bene a tutte le situazioni, quindi è possibile tenerlo in appartamento. Naturalmente, devi sempre soddisfare il suo bisogno di esercizio quotidiano. Lunghe passeggiate e momenti di gioco sono una perfetta combinazione di esercizio per il Pastore Tedesco. Se hai un piccolo patio o giardino, sarà perfetto per lui per giocare, ma non pensare mai che questo sostituisca le passeggiate. Inoltre, se puoi portarlo regolarmente a praticare sport per cani, come l’agility dog, gli garantirai un ottima salute sia fisica che psichica.

Il mantello non è difficile da gestire, in quanto non necessita di tagli o delle cure professionali di un toelettatore. Tuttavia, il pastore tedesco di solito perde molto pelo, quindi è necessario spazzolarlo tutti i giorni, al massimo ogni due, per rimuovere i peli morti ed evitare che si spargano per casa. Nel caso di questa razza si consiglia l’utilizzo di prodotti specifici per la cura del pastore tedesco. Questo include shampoo speciale, cibo adatto alle sue esigenze dietetiche, nonché un giaciglio adatto alle sue dimensioni e un guinzaglio di adeguata resistenza.

Come è la salute del pastore tedesco?

salute pastore tedesco

Sfortunatamente, la grande popolarità a volte ha conseguenze negative per i cani, come è successo con questa la razza. L’elevata richiesta ha portato all’allevamento indiscriminato di Pastori Tedeschi. Questo di solito è accompagnato da un aumento delle malattie ereditarie. La stessa situazione si è verificata per un’altra razza di cane: Il Dalmata. Nel caso del pastore tedesco, alcune delle malattie e disturbi più comuni sono:

  • Displasia dell’anca e del gomito
  • Problemi digestivi
  • Nanismo
  • Epilessia
  • Eczema cronico
  • Cheratite (infiammazione della cornea)


Come sempre, ti consigliamo di mantenere aggiornato il programma di vaccinazione e sverminazione e di farlo visitare periodicamente dal veterinario per controllare il suo stato di salute. Se segui queste regole, il tuo pastore tedesco può restare con te per circa 13 anni.

Potrebbe interessarti anche: L’improbabile amicizia tra un pastore tedesco e i gufi