Questo cane ha protetto una bambina per 15 ore dalle intemperie ed è ora un cane della onorario polizia

È stato più volte dimostrato che non tutti gli eroi indossano mantelli, alcuni “indossano” una pelliccia e corrono su quattro zampe e magari non sono proprio bellissimi. Max, un heeler blu (razza canina di origine australiana ) di 17 anni proveniente dal Queensland, Australia, non fa eccezione perché le sue azioni eroiche sono elogiate in tutto il mondo.

Ed ecco il fatto. Una bambina di 3 anni di nome Aurora è stata dichiarata scomparsa dopo aver vagato con il suo cane nella boscaglia. La polizia locale e un gruppo di volontari hanno battuto  la zona per tutta la notte, tuttavia, non sono stati in grado di individuarla. La mattina la nonna della ragazza, Leisa Bennett, che era con la squadra di ricerca, ad un certo punto sentì la voce di Aurora. “Ho cominciato a correre verso la montagna, e quando sono arrivato in cima, il cane è venuto da me e mi ha condotto direttamente da lei”. Bennett ha detto a “ABC Brisbane”. Il diciassettenne cane di famiglia sordo e mezzo cieco ha apparentemente trascorso la notte fredda e piovosa con la bambina, tenendola al caldo. “Non l’ha mai persa di  vista”. Fortunatamente, Aurora era in buona salute, nonostante un paio di graffi e un forte odore di cane segno che doveva essere stato attaccato a lei per tutta la notte.

Per la sua lealtà e dedizione, la polizia locale ha assegnato a Max un titolo di cane poliziotto onorario.

Fonte

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: