Pitbull La razza

I pitbull sono una razza considerata aggressiva che viene spesso associata ai cani da combattimento.

Ciò è generalmente dovuto ad una scarsa conoscenza di questi cani che, sebbene posseggano muscoli potenti e una grande forza, se ben addestrati, sono ottimi cani da compagnia affettuosi e leali.

Essendo cani molto forti e potenzialmente pericolosi, i Pitbull hanno bisogno di un proprietario esperto che sappia imporsi come “capo branco” e quindi al vertice della gerarchia.

I pitbull non sono un unico tipo di cane. Questa denominazione comprende molte razze diverse, che condividono caratteristiche fisiche e comportamenti simili. Pertanto, il nome “Pitbull” si riferisce a un tipo di cane, non a una razza specifica. Possiamo quindi dire che esiste una varietà pitbull.

Pitbull la sua storia

I pitbull sono apparsi per la prima volta nel Regno Unito, nel 1800, dove venivano addestrati come cani da combattimento.

Gli inglesi erano fan del “Bull Baiting” cioè dei combattimenti tra cane e toro. Erano combattimenti molto cruenti che si concludevano sempre con la morte di alcuni animali per sfinimento o per le gravi ferite.

Ad un certo punto, questa pratica, venne sostituita con quella che consisteva nell’utilizzare topi al posto dei tori.

Sia i topi che i cani, venivano introdotti dentro delle fosse in modo tale che non potessero fuggire e fossero costretti a combattere.

Per questa pratica, i cani ideali dovevano essere non solo aggressivi ma anche più agili e veloci.

Per far questo, cominciarono a fare alcuni incroci tra i quali quello del pitbull con il terrier. Il risultato fu quello di ottenere un cane con l’aggressività del pitbull e la velocità e agilità del terrier: il Pitbull Terrier appunto.

In seguito, cominciò la pratica clandestina dei combattimenti tra cani. Nell’addestramento e selezione di questi cani, si stimolava la loro aggressività nei confronti degli altri cani e contemporaneamente si cercava di renderli mansueti nei confronti dell’uomo.

E’ proprio grazie a questa selezione che oggi possiamo riscontrare nei pitbull un comportamento fedele e amorevole nei confronti dell’uomo e anche dei bambini.

Quando gli inglesi arrivarono in America, portarono con sé questa razza di cane. Fu proprio in questo paese che si cominciò ad apprezzare le sue doti non come cane da combattimento ma come cane da guardia e difesa.

A poco a poco, smisero di essere usati come cani da combattimento e divennero magnifici compagni, godendo di grande popolarità.

Nel 1976, il combattimento tra cani fu bandito, alimentando nuovamente la pratica dei combattimenti clandestini . I pitbull furono riutilizzati per questo scopo e di nuovo furono addestrati per tale scopo.

Così, il Pitbull iniziò a guadagnarsi la sua attuale reputazione di cane pericoloso.

Attualmente il Pitbull sta recuperando la sua buona reputazione, grazie a tante persone che si sono dedicate a rieducarli cercando di mettere in luce le loro migliori doti di cani da guardia, difesa e soprattutto compagnia.

Attualmente molti di questi cani sono utilizzati per la ricerca e salvataggio, pet terapy e come cani antidroga.

Purtroppo ancora oggi alcuni Pitbull vengono addestrati come cani da attacco o combattimento e possono diventare cani molto aggressivi e violenti.

Tuttavia, solo perché i Pitbull sono stati originariamente allevati per combattere, non significa che il loro comportamento debba essere per forza aggressivo.

I Pitbull sono cani intelligenti e amichevoli. Sono facili da addestrare, poiché sono sempre desiderosi di compiacere il loro proprietario e sono cani obbedienti .

Proprio per questo, se cadono nelle mani di un proprietario che lo addestra alla lotta, allora combatteranno senza esitazione.

I cani Pitbull richiedono un proprietario responsabile che li addestri adeguatamente, che abbia esperienza con cani di queste caratteristiche e che sappia essere il “maschio alfa del branco”.

Se un Pitbull è addestrato correttamente, con fermezza ma anche affetto, sarà un compagno fedele eccellente.

Razza pitbull

Pitbull caratteristiche fisiche

Se è vero che esistono diverse razze di Pitbull, è anche vero che hanno alcune caratteristiche comuni che ci consentono di identificarle come tali:

  • Testa grande, rotonda e piatta, con occhi rotondi e spalancati.

  • Collo molto muscoloso e di lunghezza moderata.

  • Mascelle forti e potenti.

  • Corpo è muscoloso, di media grandezza ma imponente e con una coda sottile e appuntita.

  • Petto è ampio e profondo.

  • Dorso solido e forte, con la linea superiore leggermente inclinata verso il basso.

  • Gambe forti e muscolose a volte arcuate.

  • Mantello liscio e lucente, a volte è riccio o ondulato. È disponibile in vari colori, come marrone, bianco, nero, cioccolato, blu, merlé (multicolore).

  • Peso Il Pitbull pesa tra i 14 e i 36 chili e misura tra i 45 e i 50 centimetri al garrese. Non c’è molta differenza tra maschio e femmina.

  • Aspettativa di vita Varia da 8 a 15 anni.

Pitbull Carattere e comportamento

I pitbull sono cani che hanno bisogno di molto esercizio fisico quindi, richiedono un ampio spazio e difficilmente possono vivere in appartamento.

Sono cani intelligenti che hanno bisogno di continui stimoli mentali.

Non sono cani per tutti. Hanno bisogno di un proprietario che sappia mantenere la gerarchia e addestrarlo con la necessaria disciplina.

Un Pitbull non può essere allevato allo stesso modo di un cane maltese. Sono cani potenzialmente aggressivi, con carattere forte, quindi richiedono un addestramento deciso e sicuro.

Se non sei in grado di essere un valido leader e non lo addestri adeguatamente, potrebbe insorgere problemi di comportamento. Con un cane così forte il rischio di incidenti gravi è piuttosto elevato.

Il processo di socializzazione con l’uomo e con gli altri animali, è fondamentale e deve iniziare sin cucciolo.

Se in casa ci sono bambini, la loro convivenza deve sempre avvenire sotto la supervisione di un adulto. Sebbene il cane non sia aggressivo se ben addestrato e socializzato, è un animale molto forte che potrebbe danneggiare i più piccoli anche involontariamente.

Sono comunque cani leali e amichevoli, con un grande cuore.

In alcuni paesi e in alcune città italiane come ad esempio Milano, il pitbull è considerato una razza pericolosa pertanto, occorre conseguire un patentino per il suo possesso.

In Italia, la legge prevede un patentino solo nel caso in cui sia il veterinario a segnalare l’animale come possibile pericolo per l’incolumità pubblica.

Se desideri un Pitbull ma non sei un esperto, ti consiglio di farti consigliare e affiancare da un addestratore nel primo periodo. Dovrai anche armarti di tempo e pazienza per allenarlo e stare molto con lui.

Ricorda sempre che i pitbull cuccioli devono socializzare con la famiglia e con altri animali non appena introdotti a casa. In questo modo, una volta adulto sarà sicuramente di indole amichevole con tutti.

Ecco un elenco con le descrizioni delle razze di cani pitbull

American Pitbull Terrier

1 American Pitbull Terrier – Pitbull americano

L’American Pitbull Terrier è il Pitbull per eccellenza. Si ritiene che il resto delle razze Pitbull siano state create proprio partendo da lui. Nasce dall’incrocio tra un Bulldog inglese e un America Terrier.

Gli American Pitbull Terrier sono cani amichevoli ed equilibrati, molto intelligenti e laboriosi. Vanno molto d’accordo con i bambini .

Contrariamente a quanto potrebbe suggerire la loro fama, non sono buoni cani da guardia, perché tendono ad essere affettuosi con tutti. Tuttavia, difenderanno la loro famiglia fino alla morte, se necessario.

Sono cani per persone che possono dedicare loro molto tempo e attenzione. Hanno bisogno di un allenamento rigoroso e di molta disciplina, gentile ma ferma. È importante socializzarli sin da cucciolo. E’ importante impartirgli una formazione specifica per limitare la loro tendenza al dominio e la loro testardaggine. Sono animali molto forti che devono essere addestrati molto bene affinché non costituiscano un pericolo.

L’American Pitbull Terrier è più alto degli altri Pitbull. Il suo peso oscilla tra i 13 ei 25 chili ed è dotato di mascelle particolarmente forti.

American Staffordshire Terrier

2 American Staffordshire Terrier

È un altro cane di razza Pitbull tra i più famosi.

L’American Staffordshire Terrier è un cane muscoloso, calmo e affettuoso con la sua famiglia. Istintivamente propenso all’attività fisica, è un ottimo cane da lavoro cioè con capacità psico-fisiche adatte alla cooperazione con l’uomo.

È un cane intelligente desideroso di compiacere il suo proprietario. A causa della sua intelligenza, ha bisogno di continui stimoli mentali. Un addestramento rigoroso ma amichevole è fondamentale anche per questo cane. Come tutti i Pitbull, hanno bisogno di un proprietario che sia un buon leader e che sappia addestrarlo con fermezza, al fine di ridurre il suo istinto difensivo e l’aggressività .

Il suo manto può essere uniforme, bicolore o maculato.

Il suo peso può raggiungere i 35 chili.

Pitbull blue nose

3 Pitbull Blue Nose

Il Pitbull Blue Nose deve il suo nome al caratteristico tono bluastro e grigio presente nel naso, nel pelo, negli occhi e sulle unghie.

È un cane socievole che adora la sua famiglia. Ama fare esercizio giocare all’aperto ed è un ottimo cane da lavoro. Non è una razza molto comune.

I toni del blu e del grigio sono causati da un gene recessivo che causa bassi livelli di melanina. Questa condizione, è anche la causa di vari problemi di salute, come sordità, cataratta, alopecia, malattie cardiache e un sistema immunitario debole.

L’American Kennel Club non lo riconosce come razza.

Bull Terrier

4 Bull Terrier

Una delle sue caratteristiche fisiche più evidente è quella degli occhi triangolari. Può pesare fino a 35 chili e non resiste bene ai climi freddi e umidi .

Il Bull Terrier è un cane testardo ma gentile che ha bisogno dell’affetto e della compagnia della sua famiglia. È molto coraggioso e ha una grande vitalità. Pertanto, è un cane ideale per famiglie attive.

Ha bisogno di un proprietario che sia un leader forte, determinato, che sappia come addestrarlo. Come altri Pitbull, è un cane che tende a dominare e, se non addestrato bene, può finire per stabilire lui le proprie regole. Questo non è un cane per proprietari timidi o senza esperienza.

Per il resto, è un cane molto divertente e leale, sempre alla ricerca di stimoli mentali ed esercizio fisico. Sarà un compagno sempre disposto ad uscire in cerca di avventura.

Va d’accordo con i bambini, ma non dobbiamo dimenticare che è un cane che ha molta forza e non è molto tollerante. Se disturbato può reagire in modo aggressivo.

In caso di convivenza con bambini, è importante insegnare a questi ultimi, a interagire con il cane in modo adeguato e controllato. Non sopportano le urla o i litigi.

Chamuco Pitbull

5 Chamuco Pitbull

“Chamuco” è una parola messicana che significa “diavolo”. Conosciuto anche come Pitbull messicano, è il più piccolo dei Pitbull ed è stato selezionato come pitbull da combattimento. È il risultato dell’incrocio tra l’American Pitbull Terrier e il Bulldog messicano (attualmente estinto). Probabilmente porta con sè anche geni di altre razze, incluso il Boxer.

È un cane con una struttura piccola e molto muscolosa , che gli conferisce un’elevata resistenza. La sua mascella è molto forte così come il suo morso.

Questo cane non è molto territoriale ed è fiducioso nel confronto degli umani. È molto fedele alla sua famiglia e proteggerà i bambini fino alla morte. Può essere molto aggressivo con altri cani, soprattutto se non è ben socializzato da cucciolo.

È una razza poco conosciuta al di fuori del Messico, anche perché non è il tipo di cane che si può acquistare con facilità, per tre semplici motivi:

  • questi cani sono ancora in una fase di selezione “clandestina” (la razza non è ancora standardizzata al 100 %)

  • Quasi tutti gli esemplari vengono impiegati (purtroppo) nei combattimenti clandestini.

  • In alcuni paesi, il loro allevamento e la vendita sono proibiti

Cobra Pitbull

6 Cobra Pitbull

La sua struttura fisica è simile a quella del pitbull red nose. Gli occhi sono neri o blu e hanno sempre il pelo bianco e senza macchie.

È un cane abbastanza equilibrato ma deve essere adeguatamente addestrato. Ha bisogno di un proprietario che si mostri come il maschio alfa del branco e che affermi suo il controllo. E’ un cane che contesta il dominio e se il suo padrone non è in grado di gestirlo, finirà per prendere il sopravvento. In questo caso, può diventare un cane pericoloso.

Il Pitbull Cobra ha una mascella molto forte e il suo morso può essere pericoloso.

Colby Pitbull

7 Colby Pitbull

I Pitbull Colby sono cani intelligenti e atletici, che hanno iniziato a essere allevati nel 1889. Hanno un carattere equilibrato e sono molto leali. Purtroppo, molti di loro sono usati per combattimenti illegali .

È un ottimo cane da lavoro, leale e molto attento con tutti i membri della sua famiglia.

La sua testa è ampia e forte e ha un muso piatto e rugoso.

Di solito non pesa molto. Sono più piccoli e più agili di altri tipi di Pitbull.

Gamer Pitbull

8 Gamer Pitbull

Il Gamer è stato selezionato per combattere, il che lo rende un cane che ha bisogno di un proprietario esperto. È molto atletico e la sua corporatura è snella e muscolosa.

Il suo peso varia tra i 25 e i 30 chili.

Johnson Pitbull

9 Johnson Pitbull

Il Johnson ricorda fisicamente il Bulldog, con il suo mantello bianco o macchiato. È un cane molto forte, ma anche fedele e docile .

Pesa circa 40 chili.

Pynat Pitbull

10 Pynat Pitbull – Pitbull tigrato

Il Pynat è un Pitbull dalla corporatura snella e muscolosa. Il suo mantello può essere tigrato. In origine era usato come cane da caccia. È un cane amichevole che è sempre vigile. È intelligente e richiede stimoli sia fisici che mentali.

Il suo peso può raggiungere i 30 chili e il suo manto è solitamente marrone, a volte con strisce di un altro colore.

Pitbull red-nose

11 Pitbull red nose

È caratterizzato da un naso rosa e da una costituzione snella , con una schiena forte e gambe lunghe.

Il Pitbull dal naso rosso è un cane intelligente, leale e facile da addestrare. È molto amichevole e vive bene con la sua famiglia, anche se ha bisogno di un proprietario che sia fermo e abbia esperienza nella gestione di cani grandi e forti. Inoltre è un cane molto attivo e curioso, quindi ama fare esercizio fisico e fare lunghe passeggiate con la sua famiglia.

Questi cani hanno un forte istinto predatorio per cui tendono a inseguire altri animali.

Il suo peso oscilla tra i 25 ei 30 chili. E’ un cane coraggioso, costantemente all’erta, e un buon cane da guardia.

Staffordshire Bull Terrier

12 Staffordshire Bull Terrier

Lo Staffordshire Bull Terrier è un cane compatto e agile. Il suo carattere lo rende un cane amichevole, soprattutto con i bambini. È più piccolo degli altri Pitbull, poiché pesa tra i 12 e i 18 chili e misura tra i 30 e i 40 centimetri al garrese. Il suo corpo è muscoloso e ha una corporatura leggera. In origine era utilizzato nelle miniere di carbone inglesi.

È molto intelligente e ha una grande vitalità. Sviluppa un forte attaccamento al suo proprietario.

Spike Pitbull

13 Spike Pitbull

Di origine americana, si ritiene che lo Spike pitbull possa essere imparentato con il dalmata. Infatti, il suo mantello è bianco con macchie nere e il suo carattere ha notevoli somiglianze con la razza dalmata

Sebbene possegga molte delle caratteristiche della razza Pitbull, lo Spike non ha muscoli molto sviluppati. Questo è un cane tranquillo, molto giocoso e divertente . È un cane eccellente per una famiglia attiva, che sia disposta a fare molto esercizio fisico con lui e fornirgli stimoli mentali . Va molto d’accordo con i bambini.

Stuffawler Pitbull

14 Stuffawler Pitbull

Anche questa razza è stata originariamente allevata per il combattimento tra cani . È famoso per la sua espressione quando ansima che lo fa sembrare sorridente. Il suo peso varia dai 35 ai 40 chili.

Se il suo comportamento è aggressivo, ciò dipenderà esclusivamente dipende dal trattamento ricevuto dal suo proprietario. È molto importante farlo socializzare fin da cucciolo e addestrarlo con fermezza. Ha una predisposizione ad essere dominante quindi, il suo padrone dovrà essere esperto nell’addestramento e preparato a una costante “lotta” per il predominio.

Se trattato in modo aggressivo, il cane può agire in modo aggressivo ed essere difficile da controllare. Se si sente minacciato attacca e l’attacco non si fermerà fino a quando chi lo ha provocato non sarà inerme. Ciò significa che difficilmente mollerà la sua preda, il che lo rende potenzialmente pericoloso.

Villaliberty

15 Villaliberty

E nato da una selezione in Spagna del Red nose.

La sua struttura fisica è molto potente e ha un carattere equilibrato. È un cane molto fiducioso e coraggioso.

Il Villaliberty Pitbull è uno dei più nobili di tutti i Pitbull. Fisicamente, assomiglia al red nose. È un cane dotato di grande energia e di carattere docile e amichevole il che lo rende un ottimo compagno.

Come tutti i pitbull è intelligente e quindi facile da addestrare.

Ha bisogno di esercizio fisico e di stimolazione mentale. È facile da addestrare.

Lascia un commento