Perché i gatti entrano dentro i cerchi?

Se avete un gatto anche voi potete fare questo esperimento (assolutamente innocuo tranquilli).
Disegnate a terra un cerchio utilizzando il materiale che volete (una corda, del nastro adesivo, una cintura ecc.) Non preoccupatevi di tracciare un cerchio perfetto potete anche disegnare un’altra forma geometrica purchè chiusa. Assicuratevi che il vostro micio lo veda e aspettate. Dopo un po’ di tempo vedrete il vostro amico a quattro zampe posizionarsi dentro. Adesso, non so se il vostro gatto è speciale e magari vi snobba ma, a giudicare dalle testimonianze sul web, sembrerebbe quasi certo. C’è stato un periodo in cui questo esperimento impazzava in rete e si possono trovare centinaia di testimonianze con tanto di foto e video. Ma qual è il motivo? Di certo non c’è ancora nulla. Molti studiosi del comportamento animale hanno cercato di dare una spiegazione al fenomeno. Secondo alcuni il gatto è un animale molto timoroso che tende a stressarsi con facilità. La delimitazione di uno spazio, che per lui diventa il suo spazio individuale, gli dà probabilmente un senso di sicurezza. Quella forma disegnata a terra diventa una barriera fisica che gli permette di non entrare in contatto con altri individui”. Guarda di seguito alcune testimonianze fotografiche del fenomeno.

Perché i gatti entrano dentro i cerchi

Perché i gatti entrano dentro i cerchi

Perché i gatti entrano dentro i cerchi

Perché i gatti entrano dentro i cerchi

Perché i gatti entrano dentro i cerchi

Perché i gatti entrano dentro i cerchi

Perché i gatti entrano dentro i cerchi

Perché i gatti entrano dentro i cerchi

Perché i gatti entrano dentro i cerchi

Perché i gatti entrano dentro i cerchi

Perché i gatti entrano dentro i cerchi

Perché i gatti entrano dentro i cerchi

Perché i gatti entrano dentro i cerchi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: