Mete poco conosciute che meritano di essere visitate in Thailandia

Bangkok è una delle più grandi città dell’Asia. C’è molto da vedere e da fare a Bangkok . La maggior parte dei turisti visita le mete più famose  come il Grand Palace, il Wat Pho (Buddha sdraiato) e il Wat Arun. In verità ci sono anche molte altre mete meno conosciute in Thailandia che vale la pena visitare. Scopriamole insieme.

1- Dragon Temple Wat Samphran

Dragon Temple Wat Samphran una tra le mete poco conosciute in Tailandia

 

Wat Samphran è un tempio unico che difficilmente può essere trovato in nessun’altra parte del mondo e rientra a buon titolo nelle mete poco consciute. Quando vedi questo tempio per la prima volta, non puoi credere a ciò che hai davanti ai tuoi occhi. Un edificio rosa con un drago a spirale? Perché la gente non parla di questo posto? Non è menzionato nei libri di viaggio e, pertanto, non molti viaggiatori conoscono la sua esistenza. Sicuramente una dell mete poco conosciute in Thailandia
Leggi il post completo sul Dragon Temple

Vista dall'alto di Wat Samphran

Vista dall’alto di Wat Samphran.

Wat Samphran è alto 17 piani e puoi camminare all’interno del corpo del drago per raggiungere la cima . La parte superiore offre viste assolutamente incredibili. E non solo vale la pena visitare il tempio del drago, ci sono anche altre imponenti strutture intorno al complesso. Ad esempio, un gigantesco Buddha in bronzo e statue di animali come una tartaruga gigante e un elefante. Per esplorare l’intero complesso occorrono circa due ore . A proposito, Wat Samphran è un tempio buddista sacro, quindi assicurati di usare un abbigliamento adeguato.

 

2- Cimitero degli aerei

In un piccolo appezzamento di terra a Bangkok c’è un gruppo di aerei abbandonati . Il luogo è meta di visitatori prevalentemente locali.

Cimitero degli aerei Bangkok. Un'altra meta insolita della Thailandia

La storia narra che un uomo d’affari comprò gli aerei per poi vendere i suoi pezzi. L’impresa però ben presto presto fallì.  Tuttavia, al momento questo cimitero di aerei  non è completamente abbandonato. Una famiglia tailandese si è stabilita in uno degli aeroplani  e ha pensato di ricavare qualche entrata chiedendo un biglietto d’ingresso. Con il passare del tempo il cimitero degli aeroplani è diventato sempre più popolare. Il “biglietto” d’ingresso costa circa 200 baht (circa 6 euro) anche se a volte è possibile trattare sul prezzo. Questo singolare cimitero è sicuramente un ottimo posto dove andare se stai cercando un’esperienza insolita e unica a Bangkok . Una delle mete poco conosciute in Thailandia ottima anche per fare foto originali.

Cimitero degli aerei Bangkok un interno. Un'altra meta poco conosciute in Thailandia

Cimitero degli aerei Bangkok un interno

 

3- Muang Boran (Ancient Siam)

Tempio della montagna di Sumeru a Muang Boran Molto suggestivo ma anche questo una tra le mete poco conosciute in Tailandia

Ancient Siam (o Ancient City), noto anche come Muang Boran, è un parco-museo nel sud-est di Bangkok . È uno dei più grandi musei all’aperto del mondo e, cosa interessante, non molte persone conoscono la sua esistenza. Ed è un peccato, dal momento che qui puoi trovare alcune strutture davvero sorprendenti! Si potrebbe dire che nell'”Antica Siam” è possibile vedere tutta la Thailandia in un solo giorno . Il museo presenta importanti edifici e attrazioni tailandesi provenienti da tutto il paese.

Ad esempio, puoi trovare una replica del Grand Royal Palace nell’area centrale del parco. Alcuni edifici hanno le stesse dimensioni di quelli reali, mentre altri sono realizzati su scala ridotta . Altri ancora furono addirittura trasportati dalla posizione originale e ricostruiti.

Repliche del palazzo Sanphet Prasat

Repliche del palazzo Sanphet Prasat (a sinistra) e del tempio Dusit Maha Prasat (a destra).

Ancient Siam è davvero un posto interessante per scoprire la cultura, l’architettura e l’arte tailandese. Tuttavia, l’ingresso al museo non è uno tra i più economici del paese. Il prezzo varia intorno ai 700 baht a persona (circa 21 euro) . Se invece acquisti il ​​biglietto online sono 600 baht (circa 18 euro).

 

4- Street art a Lhong 1919

Treet art a Lhong 1919 Bangkok. Località molto suggestiva ma tra le mete poco conosciute in Tailandia

Lhong 1919 è un vecchio complesso di magazzini cinesi ora aperto ai visitatori . Qui puoi trovare ristoranti, negozi d’arte, gallerie e, soprattutto, street art .  Le pareti di Lhong 1919 sono piene di mostre d’arte impressionanti. Accanto a Lhong 1919 puoi trovare un bellissimo tempio cinese:  Il “Chee Chin Khor”.

Hou Chuan Lhong Bangkok

Originariamente chiamato Hou Chuan Lhong, che significa ” terminal per battelli a vapore “, Lhong 1919 fu costruito da Phraya Phisansuppaphol, un antenato della famiglia Bisalputra. Edificato nel 1850, il porto in stile cinese fu progettato non solo come terminal per battelli a vapore, ma comprendeva anche negozi, uffici e un santuario Mazu.

 

5- Wat Asokaram

Wat Asokaram panoramica

Per i grandi amanti dei templi immacolati, Wat Asokaram è una delizia. È un gigantesco tempio bianco con una perfetta simmetria ! E non solo si distingue per la sua bellezza, ma anche per il senso di tranquillità che inspira.

Wat Asokaram ingresso

Wat Asokaram si trova a sud di Bangkok, a Samut Prakan.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: