Le opere ipnotiche di un artista svizzero

Felice Varini  è un artista svizzero nato a Locarno nel 1952 ma residente a Parigi.  Varini  è noto per la sue opere caratterizzate da  prospettive  geometriche.  Per realizzare le sue produzioni,  usa edifici e stanze sulle quali crea illusioni di spazi  tramite tecniche di “stencil di proiezione”. In parole più semplici crea figure geometriche (in genere cerchi, quadrati o linee) in successione su spazi architettonici e urbani, come edifici, muri e strade. La disposizione delle figure fa sì che lo spettatore, a seconda del punto d’osservazione,  abbia una visione e percezione diversa dell’opera. Ultimamente l’artista è stato impegnato nell’allestimento di una nuova opera per celebrare il ventennale della nomina a patrimonio dell’umanità da parte dell’Unesco, della città fortezza di Carcassonne nel sud della Francia. In questa nuova produzione, intitolata  “Concentric Concentric”, l’artista ha rivestito di cerchi concentrici di colore giallo la fortezza.  A prima vista, i cerchi sembrano dipinti sull’edificio ma, in realtà, si tratta di fogli di alluminio colorato molto sottili, che sono stati accuratamente incollati alle pareti della città e torrette dagli studenti d’arte del posto. Guarda di seguito la sua ultima produzione più altri allestimenti precedenti.

Maggiori informazioni:  Felice Varini  James D. Morgan Getty Images

Le opere ipnotiche di un artista svizzero Le opere ipnotiche di un artista svizzero Le opere ipnotiche di un artista svizzero Le opere ipnotiche di un artista svizzero
Le opere ipnotiche di un artista svizzero Le opere ipnotiche di un artista svizzero Le opere ipnotiche di un artista svizzero Le opere ipnotiche di un artista svizzero Le opere ipnotiche di un artista svizzero Le opere ipnotiche di un artista svizzero Le opere ipnotiche di un artista svizzero

Fonte: thisiscolossal
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: