L’artista e designer britannica Lisa Lloyd crea illustrazioni originali con ritagli di carta ed elementi 2D

Per coloro che ancora non la conoscono, Lisa Lloyd è una designer e illustratrice britannica che si è già fatta conoscere nel web e non solo. I suoi strumenti sono: un computer con Photoshop e Illustrator e le sue 10 dita. Crea illustrazioni con modelli di carta ritagliata che fotografa e poi combina con elementi 2D realizzati su computer. I suoi lavori sono sempre molto colorati e poetici.

Racconta Lisa in un’intervista; “Negli ultimi 18 anni ho avuto una carriera piuttosto eccitante. Ho lavorato come animatrice, ho diretto video musicali e sono stata direttrice creativa di una compagnia di animazione a Londra. Tutte queste cose sono state una grande esperienza di vita che mi hanno fatto crescere. A questo punto della mia vita ho sentito il bisogno di fare un lavoro tutto mio per sentirmi anche più libera.

Maggiori informazioni: lisalloyd.net | Instagram

 

Ho iniziato a creare disegni su carta circa 6 anni fa nel tempo libero mentre lavoravo a progetti di grafica e animazione. Ho realizzato per la prima volta un colibrì in carta 2D. Mi è piaciuto lavorare con la carta e ho trovato l’intera esperienza davvero rilassante.

La mia prima vera occasione è venuta da Waitrose Magazine nel Regno Unito. Mi è stato chiesto di creare una cinciallegra di carta per una copertina. È stata una vera sfida capire come costruire l’ala. Per risolvere il problema mi procurai molte immagini di una cinciallegra in volo, scattate da più angolazioni possibili.

In media ci vogliono 5 giorni per realizzare un modello. Le piume della cinciallegra erano tutte tagliate a mano e frangiate, il corpo era fatto da centinaia di pezzi di carta. Il camaleonte e l’ape sono entrambi realizzati da circa 600 triangoli di carta sempre tagliati a mano.

Trovo che la più grande ispirazione per il mio lavoro venga dalla natura. Adoro i motivi, la simmetria, il colore, la geometria e la trama e il dettaglio. Poi provo a dargli un tocco moderno, prendendo ispirazione dal mondo del design e dalla moda”.

 

Fonte: boredpanda

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: