I paesaggi della Francia in giallo nelle fotografie di Pierre-Louis Ferrer

Sono tutti in giallo canarino gli scatti del fotografo Pierre-Louis Ferrer nella Dordogna in Francia.

Un giallo che abbaglia quello delle fotografie di Pierre-Louis Ferrer che per ottenere questo effetto si è avvalso di una tecnica da lui stesso realizzata. Si tratta sostanzialmente di catturare infrarossi e ultravioletti con l’utilizzo di particolari filtri e tempi di esposizione molto lunghi. La colorazione gialla è il frutto dell’uso di questi filtri selettivi che lasciano passare gran parte degli infrarossi e una piccola parte di luce visibile.

Il soggetto delle foto di Ferrer è la vegetazione. Il motivo sta nel fatto che fogliame, erba, alberi e fiori reagiscono molto bene all’infrarosso e i risultati sono evidenti. Poichè gli occhi umani non sono in grado di percepire la luce infrarossa (a causa delle lunghezze d’onda più lunghe), le fotografie di Ferrer trasformano normali paesaggi in ambienti surreali di grande effetto.

Sul sito dell’artista potete trovare altri esperimenti basati sui filtri con colorazioni diverse.

Maggiori informazioni:   sito Web   Instagram

Paesaggi della Francia in giallo nelle foto di Pierre-Louis Ferrer Paesaggi della Francia in giallo nelle foto di Pierre-Louis Ferrer Paesaggi della Francia in giallo nelle foto di Pierre-Louis Ferrer Paesaggi della Francia in giallo nelle foto di Pierre-Louis Ferrer Paesaggi della Francia in giallo nelle foto di Pierre-Louis Ferrer Paesaggi della Francia in giallo nelle foto di Pierre-Louis Ferrer Paesaggi della Francia in giallo nelle foto di Pierre-Louis Ferrer

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: