Ariégeois

Altri nomi: Ariège Hound

L’Ariégeois è noto soprattutto per il suo infallibile talento e la sua incredibile resistenza. È il compagno ideale del cacciatore. Adora cacciare la selvaggina come la pernice o la beccaccia. Oltre alle sue abilità di caccia, l’Ariégeois è un compagno ideale per l’uomo. È molto intelligente, accattivante, gentile, sensibile. Anche se a volte è testardo, cercherà sempre di soddisfare il suo proprietario. Particolarmente socievole con i bambini accetta anche la compagnia di altri animali. Inoltre, ha grandi capacità di apprendimento.

Origine:Francia
Taglia:Grande
Tipo di pelo:Corto
Peso:Femmina: da 28 Kg a 30 kg Maschio: da 28 Kg a 30 Kg
Altezza:Femmina: da 50 a 56 cm Maschio: da 52 a cm 58
ariegeois cucciolo

Storia della razza

L’Ariégeois è originario, come suggerisce il nome, dell’Ariège, nella regione Languedoc-Roussillon-Midi-Pyrénées. La razza è il probabilmente il risultato di un incrocio tra un cane locale e il Bleu de Gascogne , tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo. È al conte Élie de Vézins (1835-1920) che viene attribuita la paternità e lo sviluppo. L’obiettivo del conte era quello di sviluppare una razza in grado di eccellere nella caccia alla lepre.

La sua capacità di muoversi su terreni difficili nella foresta o in montagna è sempre stata apprezzata dai cacciatori che lo hanno utilizzato.

Presente principalmente al Sud, è molto più raro nel resto della Francia e, ancora di più, nel resto del mondo. Dopo essere quasi scomparsa durante la seconda guerra mondiale, la razza si sta lentamente ripopolando. L’Ariégeois è stato definitivamente riconosciuto dalla Fédération Cynologique Internationale (FCI) il 1 ottobre 1954.

Caratteristiche fisiche

Pelo : piuttosto corto e fitto
Colore : bianco con macchie nere. I contorni dei segni sono ben definiti. Il mantello può essere macchiato. Segni bruniti su guance e occhi.
Testa : di media larghezza. Il cranio è leggermente bombato se visto di fronte. Lo stop è poco accentuato. Il naso è nero, le narici spalancate, le labbra serrate e sottili.
Orecchie : piuttosto lunghe, raggiungono la base del tartufo senza oltrepassare la punta, cadenti, sottili, flessibili, si restringono all’attaccatura.
Occhi : di colore marrone, spalancati, che esprimono un’espressione vigile.
Corpo : il dorso è ben muscoloso, i lombi uniti e leggermente arcuati, la groppa abbastanza orizzontale, il torace lungo e di media larghezza, il fianco piatto e leggermente rialzato.
Coda : piuttosto sottile, che raggiunge la punta del garretto, portata a sciabola.
coppia ariegeois

Comportamento e carattere

Affettuosità
Calma
Istinto protettivo
Indipendenza
Istinto alla caccia
Tendenza ad abbaiare
Tendenza a scappare

Comportamento verso gli altri

Relazione con bambini
Relazione con gli altri animali
Relazione con gli estranei

L’Ariégeois è un cane pieno di gioia di vivere e molto affettuoso. È allegro, socievole, intelligente e obbediente. Quando caccia, mostra la sua velocità, ma anche il suo senso di iniziativa e intraprendenza. Paziente con i bambini, è anche un ottimo cane da compagnia. Va d’ accordo con gli altri cani .

Fedele al suo proprietario e alla sua famiglia adottiva, è gentile e premuroso con i suoi cari. Sosterrà coloro con cui vive. Cercherà di soddisfare il suo proprietario. Gli piace la compagnia e gli abbracci. Molto sensibile , potrebbe essere preoccupato di tanto in tanto . Dobbiamo stare attenti a rassicurarlo.

Addestramento

Intelligenza
Obbedienza

L’Ariégeois non è un cane particolarmente difficile da addestrare. Docile e intelligente, gli piace compiacere il suo padrone e si dimostrerà molto entusiasta. Vista la sua grande sensibilità, il suo addestramento non dovrebbe essere troppo rigido. L’Ariégeois ha un forte potenziale di apprendimento. La sua educazione è quindi piuttosto semplice, purché fatta presto e correttamente. Come per tutti i cani, è necessario educarli con delicatezza, dolcezza e fermezza. Ha un temperamento timido, quindi è consigliabile farlo socializzare con gli umani sin da cucciolo in modo che non sviluppi alcuna paura.

Adattabilità

Adattabilità alla vita in appartamento
Viaggi e spostamenti
Ideale come primo cane
Adatto al clima caldo
Adatto al clima freddo

Cane da caccia per eccellenza, l’Ariégeois ha bisogno di ampi spazi per vivere e sentirsi bene. Così, la vita in campagna gli calza a pennello. Viceversa, la vita in città o in appartamento diventa problematica dal momento in cui non può dare sfogo ai suoi istinti di caccia. È quindi indispensabile portarlo fuori più volte al giorno per lunghe passeggiate.

ariegeois seduto

Salute

Robustezza
Tendenza ad ingrassare

L’Ariégeois non ha particolari problemi di salute. Soprattutto, non sviluppa alcuna malattia ereditaria durante la sua vita. Tuttavia, a causa delle sue orecchie flosce, potrebbe essere soggetto ad alcune infezioni all’orecchio . Si consiglia quindi di controllare regolarmente le sue orecchie e di pulirle.Il tuo veterinario di fiducia potrà indicarti la procedura da seguire.

Razza ipoallergenicaNO
Numero piccoli per cucciolataTra 3 e 6 cuccioli
Aspettativa di vita Tra i 10 e i 13 anni

Cura e igiene

Facilità di pulizia
Costo mantenimento
Perdita del pelo
Salivazione e bava
Facilità toelettatura

Costo per l’acquisto acquisto e budget annuale

Costo acquistoMinimoMassimo
500 Euro1.000 Euro
Spese annuali Minimo Massimo
1.350 Euro1.450 Euro

Alimentazione

L’Ariégeois tende a fare molto esercizio fisico. Ha bisogno di una dieta ricca ed equilibrata. Può essere basato su crocchette di alta qualità , ma anche cibo con carne preparato in casa.

Bisogno di esercizio

Bisogno di svolgere attività fisica
Bisogno di stimoli
Tendenza al gioco

L’Ariégeois ha bisogno di lunghe uscite giornaliere per fare esercizio. È naturalmente attivo e laborioso il che, gli consente di rimanere calmo quando non è a caccia. Potrebbe annoiarsi ed essere infelice se non ha abbastanza opportunità di correre liberamente.

Classificazioni e standard FCI

Gruppo 6: segugi, e razze affini

Lascia un commento