Software spia cellulari Alcune cose da sapere prima di acquistarlo

Al giorno d’oggi il numero di applicazioni per spiare il telefono è in continua crescita. Alcuni di questi software spia sono gratuiti, mentre altri chiedono il pagamento di abbonamenti talvolta astronomici. I servizi offerti da queste applicazioni sono impressionanti come ad esempio il controllo delle chiamate, degli sms, delle conversazioni in chat, della posizione gps il monitoraggio dell’accesso a internet e altro ancora. Bisogna però stare molto attenti perché alcune applicazioni talvolta promettono solo ma poi non mantengono al contrario di quelle più serie. Quindi, come si fa a sapere se un software spia è affidabile?   Se si vuole investire con sicurezza in un’applicazione per spiare un cellulare, allora l’unico nome che mi viene subito in mente è  mSpy. Questa applicazione è al top nel mondo delle  spy app da parecchio tempo e ha tutte le caratteristiche per continuare ad esserlo. Se sei interessato a scoprirne le caratteristiche puoi trovarlo qui  https://www.mspy.com/

Ma ecco di seguito alcuni suggerimenti che ti possono aiutare nella scelta di un software spia senza il rischio di delusioni:

1. SPY APP SENZA TELEFONO DI DESTINAZIONE

Evitare le applicazioni che promettono di poter spiare un telefono senza bisogno di accedere ad esso per l’installazione perché questo è un mito. Non c’è modo per spiare un dispositivo senza installare l’applicazione (a meno che non lavoriate per la CIA). Per cui è necessario che possiate avere a disposizione il dispositivo il tempo necessario per scaricare, installare ed eseguire l’applicazione. Quindi, se uno sviluppatore di app spia sostiene che la sua applicazione è in grado di monitorare da remoto le attività di un dispositivo senza installare nulla sullo stesso lasciate perdere.

2. IPHONE JAILBREAKING

Qualsiasi applicazione spia che trovate su Apple App Store non avrà bisogno del jailbreak del dispositivo IOS (jailbreak è una procedura che rimuove le restrizioni software imposte da Apple). Ma se avete intenzione di utilizzare un software spia che non proviene da App Store allora dovrete procedere al jailbreak del dispositivo (non facilissimo).

3. ROOTING DEI DISPOSITIVI ANDRIOID

In alcuni casi per poter installare un software spia su un dispositivo android è indispensabile che su questo sia stato effettuato il rooting cioè la procedura che permette agli utenti di smartphone, tablet o altri dispositivi dotati di sistema operativo Android di ottenere controlli privilegiati (conosciuti come permessi di root)  Non tutti i software spia richiedono questa procedura ma se si intende utilizzare le funzioni di spionaggio per controllare  le applicazioni di terze parti come WhatsApp e Facebook Messenger allora non potete fare a meno. Assicuratevi bene delle richieste del software che intendete usare e ricordare che la procedura di rooting del cellulare non è semplicissima (anche se su internet potete trovare tantissime guide) ed espone il cellulare a rischi quali virus o perdita dati

4. 24/7 ASSISTENZA CLIENTI

Assicuratevi che vi venga fornita assistenza. L’assistenza telefonica o via internet 24/7  di un’azienda che fornisce il software è spesso la garanzia della serietà della stessa e un buon indizio sulla validità del software.

In conclusione un marchio affidabile e una buona assistenza clienti sono i requisiti fondamentali da tenere in considerazione per l’acquisto di un software spy senza il rischio di brutte sorprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *