Questa artista crea uccelli in miniatura con una fedeltà nei particolari impressionante

Originariamente ero un’insegnante di arti visive, racconta Katie Doka,   prima ancora ero un’insegnante in una scuola superiore. Ho tenuto diversi corsi di disegno, pittura e scultura  e contemporaneamente ho svolto l’attività di  consulente creativo presso RTL TV.

Era il 2008 quando ho iniziato a creare miniature. All’inizio, a causa del mio background di scultrice, creavo prevalentemente  figure umane in scala 1: 8 e 1:10.

Dal 2012 ho iniziato a realizzare animali in miniatura in scala 1:12. Principalmente uccelli perché amo i colori del loro piumaggio. È un’esperienza speciale creare un piccolo animale. Quando ho finito, sento come se fosse venuto alla vita pronto a volare via.

Molto spesso ricevo feedback dai miei clienti che hanno sperimentato lo stesso quando tengono le mie piccole creature nelle loro mani. Dicono anche che ogni uccello ha una sua personalità.

Ovviamente il segreto sta nel fatto che metto molto impegno nella cura dei dettagli soprattutto  quando faccio i loro occhi. Uso le mie tecniche speciali in modo che gli occhi “prendano vita”.

All’inizio, la realizzazione dei piedi degli uccelli in modo realistico mi causava molti problemi. Dopo due anni di tentativi, sono riuscita a sviluppare una tecnica speciale per questo. Le dita dei piedi e le ali dei miei uccelli sono tutte articolate.

I materiali che utilizzo spaziano dall’argilla polimerica, fili di cotone, pittura ad olio, inchiostro artistico al gesso, resina e pittura acrilica. Faccio speciale attenzione alla pulizia. Spesso una piccola particella di polvere o di vernice può rovinare tutto il mio lavoro. Quindi, quando è finito, scatto una foto e faccio ulteriori controlli e se necessario correggo le imperfezioni .

Devo ringraziamenti speciali a tutti i miei collezionisti presenti e futuri che sostengono  la mia arte con i loro acquisti.

Maggiori informazioni: Etsy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *