Il murale coperto dalla marea, alla fine svanirà nel nulla

Per trovare le maree più alte sulla Terra è necessario recarsi alla Baia di Fundy al largo della costa orientale del Canada. In alcuni periodi dell’anno la differenza tra alta e bassa marea nella baia è di ben 16,3 metri!

L’artista Sean Yoro Aka Hula è stato recentemente commissionato dal Saint John, ente del turismo del New Brunswick, per dipingere uno dei suoi murales popolari lavorando su una tavola da surf.

Per completare il murale finale ci sono voluti nove giorni. Ogni giorno, Yoro ha dovuto affrontare una marea che saliva e scendeva di 8 metri. Una grande sfida è stata quella di far aderire la vernice al muro in condizioni umide e piovose.
Yoro utilizza solo vernici eco-compatibili che alla fine si lavano via. Trovare la giusta combinazione ecologica di vernici e sigillanti era complicato in quanto gran parte della sua “tela” era sott’acqua per la maggior parte del tempo.

Questo originale artista (e surfista) è originario di Oahu, Hawaii, ma attualmente vive a New York. Per saperne di più su Yoro, che fa anche dipinti tradizionali su tela, controlla il suo sito Web e il feed di Instagram

Qui di seguito troverete le immagini di alcuni suoi lavori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *