Debrid. Cosa sono e perché possono tornare molto utili

Mai sentito parlare di Debrid ? Se siete soliti scaricare film serie tv o software di grosse dimensioni vi sarete senz’altro imbattuti in siti che al momento dello scaricamento vi rimandano ad altri servizi di Hosting. Avrete quindi avuto modo di conoscere servizi tipo, Nowdownload, Bitshare, Rapidgator, Terafile, Depositfiles Easybytez e tanti altri. Il problema è che questi hosting permettono di scaricare il materiale ad una velocità massima solo su abbonamento (mensile o annuale) che può variare da 10€ fino a 30€ o più per quello annuale. Se non volete abbonarvi potete anche sfruttare l’offerta gratuita ma con pesanti limitazioni. Prima di tutto dovete sempre attendere prima di poter iniziare a scaricare. In secondo luogo quando inizierete a scaricare la velocità sarà molto lenta e nel caso il download si interrompesse sarete costretti a riprenderlo da capo. Infine non potete scaricare oltre un certo numero di file in un determinato arco di tempo. L’ideale per chi scarica tanto materiale da internet sarebbe quello di fare un abbonamento ma anche in questo caso sorgerebbe un problema. I vari siti che forniscono materiale da scaricare (video, programmi ecc.) fanno riferimento a diversi siti di hosting (probabilmente hanno convenzioni ..) e quindi se noi non facciamo sempre riferimento ad un unico sito saremo costretti a fare più abbonamenti a seconda dei servizi di Hosting utilizzati dai siti stessi. Debrid. Cosa sono e perché possono tornare molto utili

Ed ecco l’utilità dei servizi di Debrid. Questo termine tradotto dal francese significa “sbrogliare o sciogliere” e consiste nell’offrire in un unico pacchetto più abbonamenti a veri servizi di Hosting. Il risparmio è enorme perché con un abbonamento mensile ad esempio di 4€ potete avere decine e decine di abbonamenti. Ma come è possibile? E’ una pratica legale? Il funzionamento di questi servizi consiste nel fatto che i fornitori acquistano probabilmente grandi quantità di abbonamenti premium che consentono volumi di traffico molto alti che poi rivendono ai loro abbonati. Sulla legalità ho qualche dubbio anche perché i “normali” hosting proibiscono chiaramente di cedere o condividere a terzi il servizio. Ma è anche vero che questi servizi esistono da anni e che non mi risulta siano mai stati chiusi dalle autorità giudiziarie. Ecco di seguito alcuni servizi di debrid tra i più famosi con il relativo link: Primo fra tutti metto Real Debrid che è stato uno dei primi e che non manca di serietà (abbonamento a più di 80 siti hosting!) e per il quale pubblicherò presto un articolo. Altri famosi sono: Alldebrid, Debriditalia, Debrid-link.
Buon Debrider!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *